Archivio mensile:novembre 2015

TERRORISMO E MEDITAZIONE

Sabato è la mia personale giornata di consapevolezza con tanta meditazione, respiro, silenzio e tempo nella natura. Semplicemente camminare, semplicemente respirare, semplicemente essere. Queste sono le giornate più belle per me. Niente può superare questa banale bellezza, non tutti i soldi del mondo, non il più bel viaggio, non la più fantastica esperienza.

A Parigi, però, dei vigliacchi criminali senza onore ammazzano tante persone indifese. Il loro obiettivo: seminare il panico, creare paura, in noi, in me.

Cosa fare? Nel mio caso: meditazione, respiro, silenzio e tempo nella natura. Semplicemente camminare, semplicemente respirare, semplicemente essere. Perché queste sono e rimangono le giornate più belle. Anche oggi. Perché no?

I vigliacchi criminali senza onore non raggiungono il loro obiettivo in me. Nessuna paura. Nessun odio. Tristezza, sì. Ma anche tanta gioia per una soleggiata giornata autunnale piena di presenza mentale, silenzio e pace. Sì, pace. Anche quella non me la possono portare via.

Buon fine settimana di pace e presenza mentale!

Volker

Annunci