Archivi tag: illuminazione

Nella presenza senti la tenerezza di Dio

Non meditare. Basta che ti siedi. Respira. Prenditi del tempo, molto tempo. Sedendo e respirando vai lentamente oltre il tempo e dentro il tempo, accedi con leggerezza alla verità del tempo: all’adesso.

Non praticare meditazione camminata. Basta che cammini. Senti il suolo, il piede, il passo, i muscoli, il leggero contatto dei vestiti sulla pelle.

Senti. Senti gli odori. Vedi. E assapora il gusto di tutto questo perché ha il gusto della gioia. Ascolta, ascolta precisamente, ascolta tutto ciò che suona e che non suona dentro di te e al di fuori di te.

Ogni soffio del vento diventa una carezza di una mano che ti ama, ogni moto che passa diventa una parola d’amore sussurrata nel tuo orecchio, a bassa voce, piena di amore. Ogni odore e ogni puzza sorprende i tuoi sensi amorevolmente, ogni disturbo diventa un regalo avvolto in una carta divertente, ogni pensiero diventa un ospite stimato che arriva e che rimane per un po’ per poi andarsene seguendo le sue vie meravigliose.

Sei amato, profondamente amato e nel silenzio ritrovi la carezza di Dio, la tenerezza della vita per te. Lo sapevi. Ma da sempre è stata così vicina che non ci potevi credere: tanta felicità, tanto amore senza sforzo, senza impegno, senza paura.

Annunci

LASCIA FIORIRE LA TUA COSCIENZA

L’AMICO

“Il respiro come elemento di connessione tra corpo e mente e come migliore amico è in effetti una presenza costante, quando ne abbiamo bisogno. E ne abbiamo bisogno spesso, quasi sempre, perché la tendenza della nostra mente a disperdersi e a smarrirsi, a seguire vecchie abitudini e a individuare e causare ovunque problemi e di difficoltà è normalmente molto marcata.

Ma il migliore amico ha grande pazienza e una tenera determinazione ad aiutarmi. Finché viviamo il respiro non smetterà di continuare il suo ritmo: inspirazione-espirazione. Non siamo costretti a rammentargli nulla né a pregarlo di nulla. Dobbiamo – o possiamo – seguirlo. Tutto qui. Questo amico ci porge la mano in ogni momento in cui abbiamo bisogno di aiuto. Perché non dovremmo afferrarla?”

“MEDITAZIONE CAMMINATA – PASSO DOPO PASSO”: http://ow.ly/Proo308CpXm

TORNA SEMPLICEMENTE AL RESPIRO

“E sopra ogni cosa calerà di nuovo il velo dell’attività mentale, ora opaca e indefinita, ora animata da giudizi, valutazioni, commenti e confronti chiari, lucidi. Il che è normale e naturale. Torna semplicemente al respiro e al ritmo tranquillo dei tuoi passi: inspirazione – passo sinistro, espirazione – passo destro.”

“MEDITAZIONE CAMMINATA – PASSO DOPO PASSO”: http://ow.ly/Proo308CpXm